Transcription

MANUALE UTENTEElo Touch SolutionsDisplay IDS ET6553L/ET5553LManuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 1 di 41

Copyright 2020 Elo Touch Solutions, Inc. Tutti i diritti riservati.Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, salvata in un sistema di archiviazione o tradotta in altra lingua o linguaggio percomputer, in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, inclusi, tra gli altri, quelli elettronici, magnetici, ottici, chimici, manuali o altri, senza previa autorizzazione scritta diElo Touch Solutions, Inc.Clausola di esclusione di responsabilitàLe informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifica senza preavviso. Elo Touch Solutions, Inc. e le sue Affiliate (collettivamente "Elo") nonrilasciano alcuna dichiarazione o garanzia in merito ai contenuti nel presente documento, e declina espressamente qualsiasi garanzia implicita di commerciabilità o idoneitàper uno scopo particolare. Elo si riserva il diritto di aggiornare questa pubblicazione e apportarvi periodicamente variazioni di contenuto senza obbligo di comunicare adalcun soggetto dette revisioni o modifiche.Marchi di fabbricaElo, Elo (logo), Elo Touch, Elo Touch Solutions ed EloView sono marchi di Elo e delle sue affiliate.Manuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 2 di 41

IndiceSezione 1: Introduzione. 4Sezione 2: Disimballaggio . 5Sezione 3: Installazione del display IDS . 8Sezione 4: Informazioni sul montaggio . 11Sezione 5: Funzionamento . 18Sezione 6: Informazioni sulla manutenzione . 30Sezione 7: Supporto tecnico . 31Sezione 8: Informazioni sulla regolamentazione . 32Sezione 9: Informazioni sulla garanzia . 38Sezione 10: Appendice A . 39Manuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 3 di 41

Sezione 1: IntroduzioneDescrizione del prodottoIl nuovo touchmonitor IDS (Interactive Digital Signage) combina le prestazioni affidabili di Elo Touch Solutions con ipiù recenti sviluppi nella tecnologia touchscreen e del design del display. Questa combinazione di caratteristichecrea un flusso naturale di informazioni tra l’utente ed il display IDS.Questo touchmonitor incorpora un pannello LCD TFT a matrice attiva con colore 10 bit, per fornire prestazioni divisualizzazione di alta qualità. Offre una risoluzione 4K (3840 x2160), adatta per la visualizzazione di grafica eimmagini. Altre caratteristiche che migliorano le prestazioni di questo monitor LCD sono la compatibilità Plug &Play, gli altoparlanti integrati e la capacità di uscita cuffie, i controlli Touch OSD (On-Screen Display) e una famigliadi moduli PC IDS.I moduli PC Elo possono essere installati sul retro del display IDS per convertire il Digital Signage Touchmonitor intouchmonitor IDS all-in-one.PrecauzioniOsservare tutti gli avvisi, le precauzioni e le istruzioni per la manutenzione come raccomandato in questo manualeper massimizzare la durata dell'unità e prevenire i rischi per la sicurezza personale.Per garantire l’incolumità e la sicurezza degli utenti, si raccomanda vivamente che almeno due personemaneggino, sollevino e/o spostino questi touchmonitor.Questo manuale contiene informazioni importanti per l’installazione e la manutenzione appropriata del monitor IDS.Prima di installare ed accendere il nuovo display IDS, leggere attentamente questo manuale, in particolare i capitoliInstallazione, Montaggio e Funzionamento.ATTENZIONE: C’è rischio di esplosioni se la batteria viene sostituita con una di altro tipo. Smaltire le batterie usatesecondo le istruzioni.Manuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 4 di 41

Sezione 2: DisimballaggioDisimballare l’Interactive Digital Signage Display (IDS)Attenersi alle istruzioni che seguono per disimballare l’IDS:1. La scatola deve essere orientata come indicato sulle etichette. I blocchi di plastica incernieratidevono essere sulla parte inferiore.2. Sbloccare e rimuovere tutti i 4 blocchi di plastica incernierati.Manuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 5 di 41

3. Dopo avere rimosso i blocchi, sollevare il coperchio superiore della scatola per rimuoverlo dal telaio inferiore.4. Con il coperchio superiore rimosso, è possibile accedere al display IDS ed agli accessori inclusi.Manuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 6 di 41

Verificare che la confezione contenga: Display IDS ET6553L/ET5553L: Cavo HDMI 2.0 Cavo USB 3.0 (connettore tipo A a connettore tipo B) Cavo di alimentazione, connettore IEC 60320-C13 a NA Cavo di alimentazione, connettore IEC 60320-C13 a EU/KR Cavo di alimentazione, connettore IEC 60320-C13 a UK Cavo seriale da 3,5 mm maschio a seriale DB9 femmina Etichetta energetica in conformità alla normativa UE 1062/2010 Guida rapida all'installazioneManuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 7 di 41

Sezione 3: Installazione del display IDSPannello del connettore e interfacceRimuovere il coperchio cavi che si trova sul lato posteriore destro del monitor (quando con orientamentoorizzontale) per accedere al pannello connettori del touchmonitor.Porte I/O del display IDSManuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 8 di 41

Touchmonitor IDS: Collegamento ad un computer esterno1. Collegare il cavo HDMI in dotazione (o il proprio cavo DisplayPort) tra il monitor e l’origine video.2. Collegare il cavo USB touch tra il monitor ed il PC host.3. Selezionare il cavo di alimentazione corretto per la propria zona. Collegare il cavo dal connettore di ingressodell'alimentazione del display IDS all’alimentazione CA.4. Non appena si rileva alimentazione, il monitor si accende.5. Per accedere ai pulsanti di alimentazione, menu OSD il tasto Selezione video, aprire lo sportello situato sullato destro del monitor.AlimentazioneMenu OSDSelezione videoManuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 9 di 41

Touchmonitor IDS: Collegamento al modulo PC Elo (ECM)1. Rimuovere il coperchio per esporre l'area di attacco del modulo PC.2. Far scorrere il modulo PC Elo nell’alloggio e fissare l’ECM con le viti di bloccaggio.a. Nota: L'ECM può essere collegato quando è acceso il monitor.3. Non appena si rileva video, il monitor inizia a visualizzare il contenuto.Visitare il sito web Elo Touch Solutions www.elotouch.com per ottenere: Aggiornamenti del firmware del monitor Guide dettagliate per l’installazione del driver Driver input tocco per altri sistemi operativiTouchPro e le unità dotate di capacità agli infrarossi sono compatibili HID e non richiedono un driver touch Elo. Se in prece denza sul computer host è statoinstallato un driver touch Elo, rimuovere questo driver aprendo il Pannello di controllo e selezionando l'opzione per rimuovere completamente il driver.Manuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 10 di 41

Sezione 4: Informazioni sul montaggioNota: Si raccomanda vivamente che almeno due persone maneggino, sollevino o spostinoquesti display IDS.Nota: Non lasciare il monitor rivolto verso il basso per lunghi periodi di tempo, in quanto sicausano danni permanenti al pannello LCD.Orientamenti di installazioneSono supportati i seguenti orientamenti di installazione: orizzontale, verticale e Tabletop (Tavolo).Orientamento orizzontaleQuando si installa il display IDS in modalità orizzontale, assicurarsi che il logo Elo appaia nella stessa posizione delle immagini che seguono.Manuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 11 di 41

Orientamento VerticaleQuando si ruota il display IDS in modalità verticale, assicurarsi che il logo Elo appaia nella stessa posizione delle immagini che seguono. Leporte IO sono situate nella parte inferiore del monitor.Tabletop (Tavolo)Quando il display IDS viene utilizzato nell'applicazione da tavolo, supportare il display IDS utilizzando la dima di montaggio VESA sul retro persostenere il peso del display IDS. Se lo si desidera, è possibile aggiungere ulteriore supporto attorno al bordo per mantenere la planarità deltouchscreen.Alcuni metodi di raffreddamento devono essere messi in atto per garantire che la temperatura dell'aria sotto il monitor non s uperi le specifichedi esercizio.Fare riferimento alla sezione Condizioni di funzionamento e conservazione per i requisiti della Modalità tavolo.Manuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 12 di 41

Modalità inclinazioneIl display IDS può inclinarsi fino a 15 .Manuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 13 di 41

Supporto posteriore VESASulla parte posteriore del monitor c’è uno schema a quattro fori 600 x 600 mm e 400 x 400 mm.Il supporto VESA conforme FDMI è codificato- VESA MOUNT PER MIS-F, 400 x 400 mm, M6- VESA MOUNT PER MIS-F, 600 x 600mm, M8Fare riferimento al sito www.elotouch.com per i disegni dimensionali.Manuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 14 di 41

Metodi di montaggio opzionaliPer i monitor IDS ET6553L/ET5553L è disponibile un kit di montaggio a parete opzionale. Informazioni più dettagliate sonodisponibili nel disegno delle specifiche di marketing all’indirizzo www.elotouch.com.Kit di montaggio a parete Elo:P/N E282876 e disegno MS602094 per IDS ET6553LP/N E727774 e disegno MS602320 per IDS ET5553LConsultare la guida del kit installazione a parete per informazioni dettagliate.Montaggio dell’altoparlante audio con orientamento verticale(opzionale)Quando si monta il display IDS in modalità verticale, riposizionare l’altoparlante in alto a destra in basso a sinistra per ottenereperformance stereo più naturali.Manuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 15 di 41

1. Rimuovere la vite di fissaggio dell'altoparlante e scorrere l'altoparlante verso il basso per sganciare i ganci di fissaggio.Tirare sufficientemente l’altoparlante verso il basso in modo che il connettore del cavo sia visibile e sganci il connettore.CableConnector2. Rimuovere la vite di montaggio dal coperchio di montaggio in alto a destra del display IDS e far scorrere il coperchio verso il bassoper sganciare i ganci di montaggio.Manuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 16 di 41

3. Installare l’altoparlante nella nuova posizione collegandone il connettore del cavo.Quindi inserire cavo e connettoreattraverso il foro e far scorrere l'altoparlante in basso dall'alto in modo che entrambi i ganci si infilino nelle fessure sullacopertura posteriore. Reinstallare la vite di fissaggio.Slide cable connector into this hole4. Installare il coperchio rimosso nel passaggio 2 nella posizione precedente dell’altoparlante facendolo scorrere in modoche i ganci si innestino nelle fessure nel coperchio posteriore e quindi installare le viti di montaggio.Manuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 17 di 41

Sezione 5: FunzionamentoAlimentazionePer accendere o spegnere il touchmonitor, premere una volta il tasto di alimentazione del touchmonitor. Se è installato un mo dulo PC, il modulo PC siaccenderà insieme al monitor.Per spegnere correttamente il modulo PC, seguire la normale procedura di spegnimento del sistema operativo del modulo PC.Il sistema consuma bassa potenza quando è in modalità di SOSPENSIONE e SPENTO. Per informazioni dettagliate del consumo di energia, fareriferimento alle specifiche tecniche disponibili sul sito Elo www.elotouch.com.Toccando lo schermo il sistema esce dalla modalità MONITOR SLEEP.Se sono previsti lunghi periodi di inattività, scollegare il cavo di alimentazione AC per risparmiare energia.La tensione, frequenza e corrente massima del sistema sono riportati nella tabella che segue:Intervallo tensioneoperativa100 - 240V CAIntervallo frequenzaoperativa50/60 HzDurata ciclo di utilizzoPer risparmiare energia ed estendere la durata del display, Elo consiglia di spegnere il display quando non viene utilizzato. Per questaoperazione è possibile utilizzare vari strumenti, come le applicazioni del lettore Content Management System (CMS), le impostazioni delsistema operativo e la funzione RTC (Real Time Clock) sul menu OSD (On-Screen Display) del display IDS.Tecnologia toccoSe collegato a un computer Windows 10, il touchmonitor segnala i tocchi simultanei in base alle specifiche del prodotto.TouchPro supporta fino a 40 tocchiIl modello a infrarossi supporta fino a 20 tocchiLe specifiche di prodotto dei monitor si trovano all’indirizzo https://www.elotouch.com/Manuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 18 di 41

Informazioni videoLa risoluzione nativa dei pannelli LCD è la loro larghezza e altezza misurata in numero di pixel.In quasi tutti i casi, l'immagine visualizzata su un monitor LCD apparirà migliore quando la risoluzione dei computer corrisponde allarisoluzione nativa dei pannelli LCD. Fare riferimento alle specifiche del display sul sito Elo www.elotouch.com per trovare la risoluzione nativadei touchmonitor. Il funzionamento con altre risoluzioni peggiorerà le prestazioni video e non è raccomandato.Per le risoluzioni di uscita del computer a risoluzioni non nativa, il monitor ridimensionerà il video alla risoluzione nativa del pannello. Perrisoluzioni inferiori di ingresso video, questo comporta lo "stiramento" (sugli assi X e Y) dell'immagine per adattarla al pannello. Per risoluzionimaggiori di ingresso video, questo comporta la "compressione" (sugli assi X e Y) dell'immagine per adattarla al pannello. Un sottoprodottoinevitabile degli algoritmi di ridimensionamento è una perdita di fedeltà quando l'immagine video in uscita del computer è ridimensionata dalmonitor per adattarsi allo schermo. Questa perdita di fedeltà è più evidente quando si visualizzano immagini ricche di funzionalità a distanzaravvicinata (ad esempio immagini contenenti testo con caratteri piccoli).Molto probabilmente il touchmonitor non richiederà regolazioni video.Touch OSD (On-Screen Display)Questo monitor utilizza un'interfaccia Touch OSD facile da navigare. Utilizzare il menu impostazioni nella barra laterale per eseguire leregolazioni alle impostazioni di visualizzazione del monitor.Esempio di menu popup OSD:Manuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 19 di 41

Selezionare qui ilmenuimpostazioni OSDModificare laluminositàfacendoscorrerequesta barraverde.Tutte le regolazioni del touchmonitor eseguite tramite il menu OSD sono memorizzate automaticamente appena sono eseguite. Questafunzione evita di dover ripristinare le scelte ogni volta che il touchmonitor è scollegato, quando è spento e riacceso, oppure in seguito ad unammanco di corrente.All'avvioVideoParametroOperazioni preliminariRegolazione disponibileAl primo avvio, è necessario selezionare lingua, ora e fuso orario.Quando questa funzione è abilitata, il monitor cambia automaticamente quando èVideo Port Discoverycollegata una nuova porta video.(Rilevamento porta video)Default (Predefiniti): Enabled (Abilitato)Regolare la luminosità del display.LuminositàDefault (Predefiniti): 100Il sensore di luce può essere attivato o disattivato. Quando il sensore di luce èBrightness Sensorattivato, la luminosità non può essere cambiata manualmente.(Sensore luminosità)La tabella del sensore di luce è nella sezione 10: Appendice ARegolare il contrasto del display.Contrast (Contrasto)Default (Predefiniti): 50L'utente può scegliere tra i livelli di compensazione del nero Standard, 5%, 10% o15%.Black Level (Livello dinero)Il livello di saturazione dei colori cambia in base al livello di compensazione delnero scelto.Manuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 20 di 41

Sharpness (Nitidezza)Regola la nitidezza delle immagini visualizzate.Impostazione predefinita: Nessuna regolazione della nitidezzaLa funzione Sharpness (Nitidezza) è disattivata quando le proporzioni dell’origine diingresso sono uguali a quelle native dei pannelliRegola le proporzioni del display.Default (Predefiniti): Fill Screen (Riempi schermo)Fill Screen (Riempi schermo): ridimensiona le dimensioni X e Y dell’input video(aumentando o diminuendo, come necessario) sulla risoluzione nativa del display.Proporzioni immagineFill Aspect Ratio (Adatta a proporzioni): prendendo ad esempio un monitor conorientamento orizzontale ed un input video con proporzioni inferiori a 16:9,ridimensiona la dimensione Y dell’input video (aumentando o diminuendo, comenecessario) sulla risoluzione Y del display, e ridimensiona la dimensione X permantenere le proporzioni dell’input video (e riempie il resto dello schermo confasce, a destra e sinistra, di dimensioni identiche di colore nero).Direct Output (Uscita diretta): 1:1, dipende se lo scalare può supportarloColor TemperatureColor (Colore) (Temperatura colore)Color Sensor (Sensorecolore)User Preset (Predefinitoutente)Regola la temperatura di colore. Le opzioni di temperatura di colore sono 9300K,7500K, 6500K, 5500K e User Defined (Definito dall’utente).Default (Predefiniti): User Defined (Definito dall’utente)Regola il colore in base ai colori dell'ambiente.Se è selezionata l'opzione User Preset (Predefinito utente), l'utente può modificarela temperatura colore regolando i singoli guadagni R, G e B su una scala da 0 a100.Se lo spazio colore è la modalità YUV, in questo menu possono essere modificatele opzioni Hue (Tonalità) e Saturation (Saturazione).Modalità colore preimpostate che cambiano i parametri colore per migliorare ladefinizioni del colore.Picture Modes (ModalitàLe modalità disponibili sono: Standard, Movie (Film), Gaming (Gioco), Photo (Foto),immagine)Line mode (Modalità linea), Color Enhance (Miglioramento colore).Default (Predefiniti): StandardSe abilitato, visualizza la gamma di colori completa HDMI (0-255)HDMI Full Color Range(Gamma di colori completa Se abilitato, visualizza la gamma di colori legacy (16-255)HDMI)Default (Predefiniti): Enabled (Abilitato)Manuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 21 di 41

Audio Output (Uscita audio): Imposta da dove deve essere riprodotto l'audioSe impostato su PC interno, l'audio fuoriesce dall'uscita linea dell'ECMG4Se impostato su Monitor, l'audio fuoriesce dall'uscita linea del monitorAudioAudio Selections(Selezioni audio)Mute: abilita o disabilita l'audioDefault (Predefiniti): OffVolume: Regola l'audio da 0 a 100Default (Predefiniti): 50Quando l'alimentazione del monitor viene a mancare e poi è ripristinata, saràeseguito il comportamento scelto.Power Loss Behavior(Comportamento di perdita Always On (Sempre acceso)della potenza del segnale) Always Off (Sempre spento)Last State (Ultimo stato)Default (Predefiniti): Last State (Ultimo stato)Quando è abilitato, il monitor resta acceso anche se si preme il tastod’alimentazione.AlimentazionePower Lock (Bloccoalimentazione)Se questa funzione è abilitata e c’è un ammanco di corrente, quandol'alimentazione è ripristinata, premendo il tasto di accensione il monitor si accende.Default (Predefiniti): Disabled (Disabilitato)Energy Savings ModeSe abilitato, il monitor deve osservare le normative Energy Star.(Modalità di risparmioDefault (Predefiniti): Enabled (Abilitato)energetico)Power Status Light (Spia di Abilita o disabilita la spia di stato alimentazionestato alimentazione)Default (Predefiniti): Enabled (Abilitato)Time Set (ImpostazioneOpzione per impostare l’ora attualeora)Impostare il monitor in modo che si spenga e accenda ad orari specifici.Time (Ora)Default (Predefiniti): Everyday (Ogni giorno)On/Off Schedule(Pianificazione on/off)Off: 01:00:00On: 07:00:00Selezionando “Recall Defaults” (Ripristino impostazioni predefinite) si ripristinanoOn Screen Recall Defaults (Ripristino tutte le impostazioni predefinite dei parametri OSD regolabili (tranne la lingua OSDDisplay (OSD) impostazioni predefinite) e le impostazioni del timer OSD) e delle temporizzazioni delle modalità videopredefinite.Manuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 22 di 41

OSD Timer (Timer OSD)OSD Language (LinguaOSD)Regola l’intervallo di inattività di un tasto OSD che il touchmonitor attenderà primadi chiudere l'OSD. L’intervallo regolabile è compreso tra 5 e 60 secondi.Default (Predefiniti): 15 secondiConsente di selezionare la lingua con la quale sono visualizzate le informazioniOSD. Le lingue disponibili sono: Inglese, Francese, Italiano, Tedesco, Spagnolo,Russo, Cinese semplificato, cinese tradizionale, giapponese e coreano.Default (Predefiniti): Inglese.Quando è selezionato, l'OSD non appare quando si preme il tasto Menu.OSD Lock (Blocco OSD)Per sbloccare il menu OSD, tenere premuto per cinque (5) secondi il tasto Menu.Questo farà sì che il monitor sblocchi il menu OSD.OSD Portrait RotationRegola l’orientamento dell’OSD tra le modalità Portrait (Verticale) e Landscape(Rotazione verticale OSD) (Orizzontale)Monitor InformationVisualizza le informazioni sul modello di touchmonitor ed il numero di serie del(Informazioni monitor )touchscreenVisualizza in tempo reale la temperatura della scheda videoInformation System TemperatureNota: La temperatura del sensore CPU è disponibile solo se la funzione è(Informazioni) (Temperatura del sistema)supportata dal modulo PC.Help & Support (Guida eVisualizza informazioni sulle informazioni di contatto di Touch Solutions.Supporto)Quando un segnale video attivo è collegato all'HUB per conferenze (tramite HDMIo USB tipo C), il segnale video viene automaticamente visualizzato nel sistemaScreen Shareoperativo dell'ECMG4 a schermo intero(Condivisione schermo)ConferenceDefault (Predefiniti): Enabled (Abilitato)(Conferenza)Se abilitato, l'hub per conferenze rimane attivo (ON) anche se il monitor è inPower Behaviormodalità di sospensione.(Comportamentoalimentazione)Default (Predefiniti): Disabled (Disabilitato)Manuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 23 di 41

OSD (On-Screen Display)(Numero parte opzionale Elo - E483757) collegato tramiteconnettore RJ45Sul telecomando OSD ci sono cinque tasti OSD. C'è un LED che indica lo stato corrente del monitor. Di seguito sono descritte lefunzioni di ciascun tasto.Nota: L'apertura del menu OSD dal telecomando disabilita le funzioni touch sul menu OSD.I tasti e la loro funzionalità sono:TastoMenuFunzione quando l’OSD non èvisualizzato:Visualizza il menu principale OSDn/aManuale utente – IDS ET6553L/ET5553LFunzione quando l’OSD è visualizzato:Tornare al precedente menu OSDAumenta il valore del parametro selezionato/ seleziona voce di menu successivaAlimentazione del monitor.Permette di accendere/spegnere il monitorn/aDiminuisce il valore del parametroselezionato / seleziona la voce di menuprecedenteUM600330 Rev.G, pagina 24 di 41

AudioL'audio può essere emesso dalle seguenti posizioni:1. Dagli altoparlanti del display IDS tramite il canale video2. La porta Line Out sulle porte IO di IDS3. Dalla porta Line Out del computer (se è installato un modulo PC Elo)Fare riferimento al parametro OSD "Audio" per i dettagli.Nota: Quando le cuffie sono collegati alla presa uscita cuffie, gli altoparlanti interni si spengono e l’audio è riprodotto in cuffia.Il volume e l’esclusione audio delle uscite altoparlanti e cuffie sono controllati dal menu OSD.Controllo da remoto del monitorIl display IDS è in grado di consentire l'accesso remoto da un'applicazione host. Questo è fatto utilizzando l’interfaccia VESA DDC/CI (DisplayData Channel Command Interface) o i seti di comandi Multiple Display Control. È possibile comunicare con il monitor attravers o uno di questiprotocolli. L'applicazione host può inviare una varietà di diversi comandi che saranno eseguiti sul touchmonitor. Per informazioni dettagliate sulset di comandi, fare riferimento alla nota dell'applicazione disponibile qui.Funzionalità CEC (Consumer Electronic Control)Il display IDS è dotato di funzionalità CEC. Se un dispositivo host (con CEC incorporato) è collegato al monitor tramite HDMI, il monitor puòessere acceso solo accendendo il dispositivo host.Funzionalità RTC (Real Time Clock)Il display IDS dispone di funzionalità con orologio in tempo reale Nel menu OSD c’è il menu secondario RTC Settings (ImpostazioniRTC).Per utilizzare la funzionalità RTC:L'utente deve impostare Time (Ora) del proprio fuso orario specifico.Quando la funzione On/Off Schedule (Pianificazione on/off) è abilitata, è possibile scegliere quando lasciare il monitor acceso eManuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 25 di 41

quando deve essere spento. Può essere scelto un singolo giorno o più giorni.Esempio:Il monitor è acceso il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 09:00 alle 17:00. In tutti gli altri giorni ed orari il monitor deve essere spento.o Abilitare On/Off Schedule (Pianificazione on/off)o Selezionare M W F (L M V)o Impostare l’orario ON alle 09:00:00 e l’orario OFF alle 17:00:00*Notare che tutte le impostazioni orarie operano sul formato delle 24 ore.Riattivazione con il toccoIl touchmonitor supporta la funzionalità di riattivazione con il tocco quando il PC è in modalità di sospensione. Per abilitarlo, assicurarsi che leimpostazioni del BIOS abbiano abilitato il supporto USB durante il ciclo di sospensione S4.Funzionalità di controllo intelligente della luminosità e sensore coloreQuesto touchmonitor comprende un sensore di luce e colore che può regolare la luminosità dello schermo ed il colore del display persoddisfare i livelli di luce e di colore dell’ambiente. I dettagli sulla funzionalità sono disponibili nella sezione 10, Appendice A.Il sensore di luce può essere utilizzato per far uscire il monitor dalla modalità di sospensione. Questo è possibile quando s i verifica unamodifica della luminosità da molto fioca ( 50 lux) a luminosa ( 200 lux). Per abilitare questa funzione, assic urarsi che la modalità di risparmioenergetico del monitor sia disabilitata.Manuale utente – IDS ET6553L/ET5553LUM600330 Rev.G, pagina 26 di 41

Energy Saving Mode (Modalità di risparmio energetico)IDS ET6553L può soddisfare i requisiti di Energy Star 7.1, se è abilitato Energy Saving Mode (Modalità di risparmio energetic o).IDS ET5553L può soddisfare i requisiti di Energy Star 8.0, se è abilitato Energy Saving Mode (Modalità di risparmio energetic o).Quando la modalità di risparmio energetico è abilitata, le quattro porte periferiche laterali, il comando MDC e la funzione di Uscitaautomatica dalla sospensione del display saranno limitati. Per ripristinare la piena funzionalità del touchmonitor, disabilitare EnergySaving Mode (Modalità di risparmio energetico).ENERGY STAR è un programma gestito dalla U.S. Environmental Protection Agency (EPA) e dal Dipartimento dell'energia degli Stati Uniti(DOE) che promuove l'efficienza energetica.Questo prodotto è idoneo per ENERGY STAR nelle impostazioni "predefinite in fabbrica" e questa è l'impostazione in cui verranno raggiunti irisparmi energetici.La modifica delle impostazioni predefinite delle immagini o l'abilitazione di altre funzioni aumenterà il consumo di energia che potrebbesuperare i limiti necessari per ottenere la certificazione ENERGY STAR.Per maggiori informazioni sul programma ENERGY STAR, consultare energystar.gov.Stilo (attivo e passivo)Elo fornisce penne stilo attive che possono essere utilizzate sulla versione a capacità proiettiva del monitor.Codice articolo dello stilo attivo Elo E216215Nota: La distanza minima tra due monitor deve essere 72 cm (28,35 pollici) 10%Le funzionalità dello stilo include Spegnimento automatico, Rilevazione della pressione, Clic destro, Cancellazione e Priorità penna.Per utilizzare il sensore di pressione, applicare pressione allo schermo in modo che l’oggetto tracciato diventi più spesso. Rilasciare lapressione per creare un oggetto più sottile.Per utilizzare la funzione di clic destro, premere il tasto in prossimità della punta dello stilo.Per utilizzare la funzione di cancellazione, rilasciare il tasto sulla punta dello stilo.I tasti laterali seguono le specifiche del digitalizzatore Microsoft HID e la funzione dipende dalla definizione dell'applicazione.Priorità penna: la priorità del tocco viene data allo stilo. Se sono presenti stilo e dita, allora il tocco sarà successivo allo stilo.Deve essere creata una API personalizzata per utilizzare due pen

Il nuovo touchmonitor IDS (Interactive Digital Signage) combina le prestazioni affidabili di Elo Touch Solutions con i più recenti sviluppi nella tecnologia touchscreen e del design del display. Questa combinazione di caratteristiche cre